Ferrari 126 C2. Vettura estremamente efficace e competitiva sia dal punto di vista meccanico sia aerodinamico, portò alla Ferrari la vittoria del campionato costruttori ma non il titolo campionato piloti a causa degli incidenti gravissimi in cui fu coinvolta. motorizzata con un Ferrari 021, V6 di 120° turbo, 1496,43 cc, 580 cv. Ebbe ben vari piloti: Didier Pironi - Gilles Villeneuve - Patrick Tambay - René Arnoux. La grande competitività della 126 C2, fu vanificata dai vari incidenti che coinvolsero l'auto e che costarono la vita a Gilles Villeneuve e la fine della carriera di Didier Pironi

Nessun pensiero su “Ferrari 126 C2”

Lascia il tuo commento

In risposta a Some User